Il mondo delle stampanti fotografiche subisce quasi quotidianamente dei cambiamenti radicali. Grazie alla continua immissione sul mercato di modelli sempre nuovi e tecnologici. Quindi, è facile che un determinato modello di stampante diventi in un breve arco di tempo obsoleto. La tecnologia, si sa, viaggia velocemente ed a volte è difficile stare al suo passo.

Detto questo ci sono dei modelli che nonostante il trascorrere del tempo mantengono sempre la loro funzionalità. Di seguito ti presento un elenco delle migliori stampanti fotografiche presenti sul mercato. Sono stampanti studiate appositamente per stampare fotografie. Ma, ovviamente con esse è possibile stampare anche documenti ed altri tipi di immagini.

Sul mercato sono presenti stampanti di svariati prezzi. Dalle economiche fino ai modelli dedicati ai professionisti del settore. Ma, prima, facciamo un po’ di chiarezza.

Come scegliere una stampante fotografica

Per decidere quale stampante fotografica si adatta meglio alle tue esigenze, devi prendere in considerazione molte caratteristiche. Come, ad esempio, i formati di carta supportati, il tipo di cartucce, la velocità di stampa, i colori supportati ed il supporto wireless.

Tipo di cartucce e colori

La maggior parte delle stampanti fotografiche presenti sul mercato sono in quadricomia. Basate, quindi, sullo standard CMYK che utilizza i tre colori base (magenta, giallo e ciano) oltre al nero. Tieni presente che puoi trovare modelli di stampanti con un maggior numero di colori (come ad esempio quelle in pentacromia) che restituiscono stampe con colori più definiti. Ovviamente il prezzo sale.

Risoluzione di stampa

La risoluzione della stampa rappresenta il livello di definizione delle immagini stampate. Più è alta maggiore è la definizione e la qualità della stampa. La risoluzione di stampa viene espressa in DPI (punti per pollice).

Velocità di stampa

La velocità di stampa viene espressa in pagine per minuto (ppm) per quanto riguarda i documenti ed in secondi per quanto riguarda le fotografie. Ovviamente più una stampante è veloce più costano.

Tecnologia di stampa

La tecnologia di stampa più diffusa per le stampanti fotografiche attualmente è la getto di inchiostro (inkjet). Esistono, però, anche le stampanti a sublimazione termica. Queste ultime permettono di ottenere risultati di stampa qualitativamente superiori. Ma il loro costo è più alto. Inoltre richiedono un tipo di carta particolare, anch’essa più cara della comune carta fotografica.

Formati di foto supportati

La stragrande maggioranza delle stampanti fotografiche supporta il formato classico 10 x 15 cm. Esistono, però, anche altri formati che non tutte le stampanti supportano. Quindi, prima di procedere all’acquisto di una nuova stampante fotografica, ti consiglio di verificare con attenzione che questa supporti tutti i formati di stampa che ti interessano.

Connettività wireless

Quasi tutti le stampanti fotografiche moderne supportano il collegamento wireless. E, cioè, possono connettersi al PC, tablet o smartphone senza filo, sfruttando le reti Wi-Fi o la tecnologia Wi-Fi Direct (che non necessita la presenza di un router). Alcune stampanti supportano l’NFC o il Bluethooth per stampare direttamente da smartphone o tablet.

Porte

Una caratteristica da tener presente prima di acquistare una nuova stampante fotografica è la presenza di porte USB, porte di rete (Ethernet) e slot per le schede di memoria. Questi ingressi servono per stampare le foto direttamente da chiavette USB, cavo di rete o schede SD.

Stampanti fotografiche multifunzione

Le stampanti multifunzione includono, oltre alle classiche funzioni di stampa, anche la scansione ed il fax. Ovviamente le multifunzione, a parità di qualità fotografica, costano di più di una stampante fotografica a se stante. Quindi, se pensi, di non aver bisogno di scanner e fax, ti consiglio di acquistare una stampante fotografica semplice, senza caratteristiche di multifunzione.

Quale stampante fotografica comprare

Ecco di seguito un elenco delle stampanti fotografiche più interessanti presenti attualmente sul mercato. Le ho divise per fascia di prezzo (bassa, media ed alta) per facilitarti la scelta.

 

Stampanti fotografiche economiche (massimo € 100)

Stampanti fotografiche di fascia media (da € 100 a € 300)

Stampanti fotografiche di fascia alta(da € 300 in su)