Devi inviare file pesanti ma non sai come fare? In questo articolo ti spiego come risolvere il problema in maniera semplice e veloce.

Anche se i servizi di posta elettronica non sono più restrittivi come un tempo, molto spesso il nostro servizio di posta elettronica non permette di inviare file di grandi dimensioni in allegato. Capita di avere la necessità di inviare foto ad alta risoluzione o cartelle di grandi dimensioni che solitamente entrano solo in cd o pen drive, da consegnare di persona al destinatario.

La soluzione consiste nell’utilizzare un servizio di hosting temporaneo di file e di inviare il link via e-mail. Questi sono chiamati anche servizi di cloud storage. In pratica si tratta di web server sui quali si possono salvare e condividere vari tipi di file senza doversi preoccupare delle dimensioni. Consentono il caricamento gratuito di svariati GB di dati (almeno 2 GB, in genere) e sono facilissimi da utilizzare. Basta selezionare i file da condividere, aspettare il termine del loro caricamento ed inviare i link ottenuti ai destinatari.

Bello, vero? Allora vediamo subito come inviare file pesanti su Internet utilizzando uno di questi comodi servizi. Ci sono diversi servizi online gratuiti, di seguito una selezione di quelli che, a parer mio, funzionano meglio:

WeTransfer

  • Capacità massima: 2 Gb per ogni file (gratis).
  • Sicurezza: SSL.
  • Numero di download: 20.
  • Tempo di conservazione dei file: 7 giorni.
  • Sito web: wetransfer.com.

WeSend

  • Capacità massima: 40 Mb per ogni file (gratis)
  • Spazio hosting : 2 Gb
  • Sicurezza: SSL 128 bits
  • Tempo di conservazione dei file: 7 giorni
  • Sito web: wesend.com.

Transfernow

  • Capacità massima: 3 Gb per ogni upload (gratis)
  • Tempo di conservazione dei file: 15 giorni
  • Sito web: transfernow.net.

MediaFire

  • Capacità massima: 50 Gb
  • Sicurezza: Nessuna
  • Sito web: mediafire.com.

File Dropper

  • Capacità massima: 5 Gb
  • Sicurezza: Nessuna (HTTP)
  • Sito web: filedropper.com.