giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Una possibile soluzione all’avvio lento di Windows XP

Nonostante il supporto per Windows XP stia per terminare, data ultima 8 Aprile 2014, sono ancora in molti ad usare quello che, ad oggi, è il sistema operativo che ha riscosso più successo in casa Microsoft.

Questa guida si rivolge a chi usa ancora questo sistema operativo e si ritrova a dover affrontare un problema piuttosto fastidioso: l’avvio lento.

Chiariamo bene una cosa, se il computer è poco performante e ci sono tanti programmi che si avviano all’accensione del computer (antivirus, firewall e simili), in quel caso ci sarà poco da fare.

Tralasciando questo tipo di problema, va detto che ci sono alcuni servizi di Windows che, per l’utente “casalingo” non servono e, anzi, sono più dannosi che altro.

In merito ai rallentamenti iniziali, in molti avranno riscontrato un “blocco” del sistema operativo, tra l’effettivo apparire del desktop e la possibilità successiva di poter usare il proprio PC.

Il consiglio che vi diamo, in tal caso, e di cliccare su Start e successivamente entrare nel Pannello di Controllo.

webclientQui scegliere Strumenti di Amministazione e poi cliccare su Servizi.

E’ qui dentro che si trova, con tutta probabilità, il vostro nemico. Scorrete la lista dei servizi fino in basso e trovate quello nominato WebClient.

Ora, tutto quello che dovete fare è cliccarci col destro e selezionare Proprietà. Nella schermata successiva cliccare su Arresta e, dal menu a tendina, impostare il tipo di avvio su “Disabilitato”.

Seguire con i classici “Applica” e “Ok” e avrete disattivato questo servizio inutile che però, all’avvio, era causa di perdite di utilissimo tempo!

Autore: Gianluca

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + 13 =