giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Skype passa da eBay Inc. a Microsoft Corporation

Skype passa a Microsoft

E’ ufficiale da pochissimi giorni l’acquisto da parte del colosso dei computer Microsoft della piattaforma di servizi VoIP Skype, al momento uno dei client più famosi al mondo per servizi di chat, video chat e messaggistica in generale da / verso utenti con il programma, fissi e mobili.

Anni fa Skype venne acquisita dal gruppo eBay, che tra i gioielli di famiglia possiede anche PayPal, da un gruppo esterno; la cifra dell’acquisto è stata 8.9 Miliardi di Dollari in contanti (sarebbe stato possibile includere pacchetti azionari ma non è stata fatta questa scelta).

Interessanti saranno le conseguenze di questo accordo: al momento infatti Skype è disponibile in tutto il mondo e su tutte le piattaforme (al momento sinceramente ci sono dei problemi di incompatibilità con alcune versioni di Linux) mobili e non del mondo e sicuramente una transizione così grande non potrà non avere conseguenze che non si ripercuotano su tutti coloro che utilizzano il client.

I prezzi non possono aumentare perché altrimenti la concorrenza avrebbe la meglio ma dato il recente aggiornamento di MSN Messenger per piattaforma Microsoft che include molti più servizi come l’integrazione con Facebook e sempre più una maggiore somiglianza con il sito appena citato l’unione dei due potrebbe diventare un prodotto che a livello di servizi e possibilità non avrebbe rivali.

iChat di fronte ai servizi di Skype e MSN messi insieme diventerebbe solo un giocattolino per appassionati e fedeli della mela, e Microsoft Corporation potrebbe fare un ulteriore passo per risalire dalla china dopo l’accordo fatto con Nokia di cui ho parlato in questo articolo.

Autore: Gianluca

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + quattordici =