giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Sicurezza sul web: ecco come proteggersi

Internet Security

 

Internet Security

Navigando in internet è facile imbattersi in siti malevoli che possano danneggiare il tuo sistema operativo sino al punto di correre il rischio di non riuscire nemmeno a recuperare i propri dati personali. Alcuni di questi software nocivi, infatti, sono in grado di bloccare anche l’avvio in modalità provvisoria, rendendo ancor più complicato l’accesso alle cartelle del proprio computer.

Se la maggior parte di questo tipo di siti e software si limitano per lo più a diffondere spyware, dei software in grado di monitorare e, appunto, spiare i vostri movimenti sul web, ma che in fondo non minano l’uso del computer, altri vanno oltre e, tramite adware, malware, virus o rootkit, modificano voci del registro di sistema, rallentandolo e, talvolta, impedendo l’avvio.

Un incubo che vogliamo evitare, ma come?

Il consiglio primario che ti possiamo dare è quello di navigare in siti sicuri e di seguire i consigli del browser qualora si ricevano avvisi di allontanarsi da un determinato sito e, per far ciò, occorre scegliere il browser giusto.

Spesso, però, questi accorgimenti non bastano e, per distrazione o per errore, si installano software o si finisce su siti che sono in grado di procurare un danno piuttosto rilevante.

Cosa fare, quindi, per essere più sicuri in internet? Quella che gli inglesi chiamano Internet Security, la sicurezza sul web, è fondamentale ed a preservarla ci sono alcuni software, gratuiti o a pagamento, che sono in grado sia di proteggere dai classici virus, che di fornire protezione in tempo reale da spyware e malware.

Ecco un elenco di anti-spyware e software di sicurezza che possono fare al caso vostro:

Se i primi quattro permettono l’eliminazione di elementi dannosi dal proprio computer, monitorando anche il pc in tempo reale, gli ultimi cinque includono, oltre ad anti-spyware ed antivirus, anche un firewall, in grado di bloccare connessioni in entrata ed in uscita che di cui non si conosce l’origine, fornendo una protezione a 360°. Protezione completa perché questi software avanzati sono in grado di far fronte anche ai tentativi di phishing, le truffe che – solitamente via mail – cercano di ingannare l’utente, facendogli inserire i dati di carte di credito e conti personali su siti in grado di intercettarli, al fine di prosciugare il conto del malcapitato.

La scelta dei software di sicurezza non si limita solo a questi, ma di sicuro siamo di fronte a software rinomati, aggiornati di continuo, che offrono protezione totale.

Dopo un buon settaggio del vostro software di sicurezza sul web, da unire ad uno stile di navigazione scaltro ed accurato, potrai vivere la tua esperienza in rete senza avere il timore che i tuoi dati personali possano finire nelle mani sbagliate.

Autore: Gianluca

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − 3 =