giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Logitech G19S Gaming Keyboard

Logitech G19S

Oggi voglio parlarvi del top di gamma per ciò che concerne le tastiere Logitech pensate e prodotte esclusivamente per il gaming: la G19S Gaming Keyboard.

La prima cosa che salta all’occhio guardando la tastiera, è la presenza di un piccolo schermo LCD che regala numerose feature ed interessanti alternative all’utente; alternative che scopriremo nel dettaglio più avanti.

La tastiera è retroilluminata ed è possibile personalizzare l’illuminazione con i colori desiderati. Sono presenti 12 tasti funzione, che diventano 36 grazie alle 3 modalità macro attivabili con la semplice pressione di un tasto. Ogni macro potrà avere un colore personalizzato, in modo da capire da un singolo sguardo in quale modalità ci si trova.

Molto carina è la presenza di un interruttore che permette di entrare in modalità gioco. In cosa consiste la modalità gioco? A chiunque sia capitato di giocare al pc è sicuramente capitato di ritrovarsi davanti il desktop nel bel mezzo di un momento importante della propria partita.

Questo può accadere per via delle bizze del sistema o perché per sbaglio si è premuto il tasto “Windows”, ma non importa, usando la tastiera Logitech G19S e attivando la modalità gioco tutto ciò non accadrà più e nulla potrà più interromperti nella scalata ai tuoi record!

Il retro della tastiera ospita due porte USB, in modo da poterci collegare qualsiasi periferica, magari anche semplicemente per una ricarica!

E’ giunto però il momento di arrivare al pezzo forte di questa tastiera: il display LCD.

Logitech Performance Monitor

Se da un lato questo piccolo monitor situato nella parte alta della tastiera permette delle funzioni piuttosto inutili, come guardare foto o video, dall’altro dà modo all’appassionato di gaming di tenere d’occhio i consumi di ram e processore, le temperature, le statistiche del gioco ed ulteriori informazioni sulla partita.

Il tutto è facilmente consultabile grazie ad un piccolo pad che permette di navigare nel menu del display, che tra l’altro è ruotabile a piacimento. Attenzione: per attivare lo schermo LCD bisogna collegare la tastiera all’alimentazione esterna, non basterà infatti la sola alimentazione della presa USB.

Di certo, comunque, rimane un’esperienza allettante per chi non vuole fare a meno di avere sempre tutto sotto controllo. Il Gaming Panel di Logitech è già compatibile con più di 60 giochi tra i più famosi, per la lista completa basterà cliccare qui.

Dal punto di vista dell’usabilità e dell’ergonomia, dobbiamo dire che ci sono dei pro e dei contro. La presenza dei tasti funzione, tutti posti sulla sinistra della tastiera, rendono la tastiera di dimensioni piuttosto normali, ma i tasti non sono troppo grandi, tanto da richiedere qualche ora per farci l’abitudine.

Sia la tastiera che il poggia polsi (opzionale) sono curati con materiale idrorepellente, in modo da non risultare appiccicosi nelle “furiose” azioni di gioco. La tastiera è studiata per non raccogliere le impronte, anche se sotto questo punto di vista forse poteva essere fatto qualcosa di meglio.

La tastiera Logitech G19S si trova a prezzi che oscillano tra i € 140 ed i € 200, basta saper cercare nei siti giusti per portarla a casa ad un prezzo che fa indubitabilmente la differenza.

Autore: Gianluca

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × cinque =