giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Guida C++: programma calcolatrice

Guida C++

Nell’articolo precedente ti ho spiegato come scrivere il tuo primo programma con il C++.

In questo articolo ti parlo della dichiarazione e ti spiego come creare un programma in C++ in grado di sommare due numeri interi (senza virgola).

Creiamo quindi un nuovo progetto console utilizzando Visual C++ Express Edition.

Adesso scriviamo il codice per poter creare il programma menzionato:

//Programma per sommare due numeri

#include

int main ()

{

int numero1; // primo numero da sommare

int numero2; // secondo numero da sommare

int somma; //somma totale

std::cout << "Mettere il primo numero da sommare: ";

std::cin >> numero1;

std::cout << "Mettere il secondo numero da sommare: ";

std::cin >> numero2;

somma = numero1 + numero2;

std::cout << somma;

std::cin.ignore;

return 0;

}

Adesso ci preoccuperemo di commentare nel modo più approfondito possibile il programma.

Prima riga scritta (//Programma…), come già detto è un commento.

Il programma continua con il codice #include <iostream>  si tratta di un codice in grado di includere nel nostro programma la libreria standard iostream (per approfondimenti vedere Guida C++: primo programma).

Come già detto iostream permette di utilizzare i comandi std::cin e std::cout per scrivere e leggere i valori.

Il nostro programma continua con il codice int main () e con l’apertura della parentesi graffa.

Nel corpomain () vi è tutto il codice che la nostra macchina dovrà eseguire.

Nelle tre righe successive vi è quello che viene detto nella programmazione la dichiarazione delle variabili.

Con il comandoint numero1 intendiamo che la nostra macchina dovrà creare una cella di memoria di numero1 dove all’ interno ci saranno solamente numeri interi.

Puoi intuire che int sta per intero. Esistono diversi tipi di valori che andremo ad esaminare nei prossimi articoli.

Quindi tutte le tre righe (da int numero1;….  fino …int somma;)  non sono altro che dichiarazioni.

Queste dichiarazioni danno alla macchina il tipo di dati che utilizzerà e quanta memoria utilizzeranno.

Il programma continua con i già conosciuti, nell’articolo precedentestd::cin e std::cout.

Quindi nella riga std::cin >> numero1 implica alla macchina che il valore che andrà a leggere sarà il valore numero1.

La riga somma = numero1 + numero2 quindi, dice alla macchina che il valore somma, già dichiarato in precedenza, è costituito dalla somma di numero1 più numero2 e che la loro somma darà un valore intero.

Nel prossimo articolo tratteremo i calcoli aritmetici e continueremo con la dichiarazione.

Autore: Gianluca

2 commenti

  • Alessandro il 14 dicembre 2010 scrive:

    Si può fare anche la somma così:

    /* fare la somma di 2 numeri */
    #include
    #include
    using namespace std;
    int main(int argc, char *argv[])
    {
    float x,y; // Variabili in Output
    float risultato; // Variabili in Input
    cout<<"Fare la Somma di 2 Numeri"<<endl;
    cout<<endl;
    cout<>x;
    cout<>y;

    risultato=x+y;

    cout<<"Risultato della somma è :"<<risultato <<endl;

    system("PAUSE");
    return EXIT_SUCCESS;
    }


    Rispondi

    • Gianluca il 15 dicembre 2010 scrive:

      Grazie per il tuo contributo Alessandro.


      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 5 =