giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Guida C++: condizioni

Guida C++

Il linguaggio C++ ci permette di eseguire delle condizioni. Ad esempio possiamo verificare che un numero sia maggiore di un altro oppure assicurarci che i dati che inserirà l’utente in un eventuale programma siano giusti. Infatti come già detto dobbiamo sempre specificare il tipo di variabile, e se l’utente al posto di mettere un numero per sbaglio mette una lettera?

Come vedi le condizioni sono essenziali in un programma. Oggi creeremo un programma in grado di capire se un numeri sono maggiori, minori o diversi da un altro.

Prima di tutto bisogna analizzare la costruzione della selezione nel C++. La costruzione più semplice è questa:

if (valore1 segno valore2)

Adesso scriviamo il programma e poi analizziamolo.

#include

int main()

{

int numero1; //primo numero da confrontare

int numero2; //secondo numero da confrontare

cout << "Scrivere i due numeri da confrontare: ";
//scrive una riga di testo dove chiede di scrivere
//i due numeri da confrontare cin >> numero1 >> numero2;

//legge i dati e li mette in memoria con il nome
//di numero1 per il primo numero e numero2 per il secondo

if (numero1 == numero2)

cout << " è uguale a " << numero2 << numero2)

cout << numero1 << " è maggiore rispetto a "
<< numero1 << " è diverso rispetto a " << numero2)

cout << numero1 << " è minore rispetto a " <<

Spiegazione

Come puoi intuire per confrontare se un numero è uguale ad un altro bisogna utilizzare ==.

Ecco una tabella per gli operatori algebrici:

Segno                             Segno C++

>         (maggiore)            >

<         (minore)               <

=         (uguale)               ==

≠         (diverso)               !=

Come vedi, la selezione in C++ è piuttosto semplice, nel prossimo articolo analizzeremo in dettaglio la condizione.

Autore: Gianluca

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + 9 =