giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Guida C++: condizioni ramificate

Guida C++

Ho già scritto un articolo sulle condizioni del C++. Oggi scriveremo un programma in grado di eseguire un’azione se la condizione è vera (in inglese true) e un’altra se è falsa (false). Questo particolare tipo condizione non si chiamano ancora ramificate. Si chiamano condizioni ramificate quando questo ciclo è ripetuto almeno due volte.

Il programma di questa recensione è un programma in grado di visualizzare un messaggio diverso in base al punteggio ottenuto. Allora vai sul tuo compilatore C++. Clicca come al solito su programma console. Cancella tutto. E adesso scriviamo il programma e poi lo analizziamo.

#include <iostream>

int main()

{

int punteggio; //dichiara che il dato punteggio è un intero

std::cout << "Immettere il proprio punteggio";
//chiede all'utente di mettere il proprio punteggio

std::cin >> punteggio;
//memorizza il valore nel dato di nome punteggio

if (punteggio >= 90)

     std::cout << "Ottimo";

  else

        if(punteggio >=75)

             std::cout << "Distinto";

                  else

                          if (punteggio >= 60)

                                 std::cout << "Sufficiente";

                                     else

                                         std::cout < "Insufficiente";

                      return 0;
//Serve a terminare il programma correttamente, senza,
//è possibile che il programma va in crash

}

Il costrutto if…else consiste sempre come le condizioni già viste ma aggiunge else (italianizzandolo diventerebbe altrimenti).

Questo costrutto è molto utilizzo ed è preferibile rispetto al solo if perché garantisce meno calcoli al computer.

Ricordiamo come l’efficienza sia stata la  regola. Come è ben visibile troppi if…else diventano di difficile lettura per questo è consigliato un massimo di 10 costrutti if…else.

Autore: Gianluca

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − undici =