giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Google Caffeine

Google Caffeine

Alcuni giorni fa Google ha presentato Google Caffeine: una vera e propria evoluzione dell’infrastruttura di ricerca di BigG.

Non si tratta ne di nuove interfacce grafiche ne di nuovi strumenti o servizi messi a disposizione degli utenti, ma dell’algoritmo di ricerca di Google e delle sue modalità di indicizzazione dei siti web; in pratica, si parla del cuore pulsante” di Google.

Google Caffeine è stato presentato sul blog ufficiale del Webmaster Central; in questo post vengono elencati gli obiettivi principali di Google Caffeine: a. migliorare la velocità di indicizzazione, b.aumentare l’accuratezza dei risultati, c. aumentare il numero dei risultati.

Per ora Google Caffeine è raggiungibile dall’indirizzo http://www2.sandbox.google.com (aggiornamento: caffeine è stato perfettamente integrato su Google); è sicuramente interessante, sopratutto per gli “addetti ai lavori” (sviluppatori web e web marketer) effettuare qualche prova di ricerca, utilizzando il nuovo algoritmo di Google.

Il nuovo Google Caffeine viene presentato in un momento cruciale della ricerca on-line: infatti in questi ultimi mesi la ricerca on-line si incrocia sempre più con le vicissitudini di Facebook, Friendfeed (appena acquistato da Facebook) e Twitter.

Come già detto prima, l’obiettivo è quello di migliorare la qualità del risultato di ricerca fornito all’utente e la tempestività di indicizzazione dei contenuti, in modo da avvicinarsi sempre più alla ricerca in tempo reale, tanto voluta da Google.

Autore: Gianluca

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − 7 =