giapox.it

Geek Blog

Feed RSS Facebook Twitter Google+

Come creare post-it sul desktop

PNotes, post-it virtuali

Gestire la tua vita giorno per giorno non è un lavoro facile da fare.

Ci sono tante cose da ricordare: le pulizie, la spesa, i bambini. E che dire dei compleanni? Io li dimentico sempre. I numeri di telefono importanti?

Se anche tu, come me, dimentichi troppe cose, allora PNotes è il programma giusto per te.

Getta via i post-it tradizionali di carta e sostituiscili con quelli virtuali sul desktop.

PNotes è un programmino veloce e leggero, scritto interamente in C e API di Windows.

Ha impostazioni flessibili. Ogni porzione di testo della nota può essere formattata separatamente.

C’è una varietà di skin per PNotes e, inoltre, è possibile crearne una propria scaricando PNSkinCreator, una piccola utility per la creazione di skin per PNotes.

Puoi impostare una password che impedirà l’accesso non autorizzato al programma.

Per una maggiore sicurezza puoi anche memorizzare le note come file criptati, quindi, anche se perdi la tua chiavetta USB nessuno potrà leggere le tue note.

Puoi programmare ogni nota per ricordarti così gli eventi importanti, a tal proposito potrai impostare la sveglia una volta, ogni giorno a tempo determinato o programmarla con un intervallo specificato.

Una caratteristica importante di PNotes è la capacità di unire le note in gruppi così da facilitare la tua scelta.

Puoi possibile creare, modificare, cancellare e spostare gruppi con un click o semplicemente con drag-and-drop.

PNotes è tradotto in molte lingue ed è ovviamente portatile, non lascia tracce nel registro di Windows e può essere avviato da qualsiasi unità (fissa o flash) su qualsiasi computer.

Prendere appunti non è mai stato così facile!

Autore: Gianluca

2 commenti

  • Christiane il 14 maggio 2010 scrive:

    Questo programma è veramente utile. E’ già incorporato in Windows 7.


    Rispondi

    • Gianluca il 15 maggio 2010 scrive:

      Si Christiane, però questo software ha tante caratteristiche in più rispetto ai post-it virtuali presenti su Windows 7.

      Una su tutte la possibilità di portare i propri post-it virtuali su una penna USB e visualizzarli su qualsiasi PC. Inoltre si possono proteggere con password.

      Queste sono sole due delle tante caratteristiche che distunguono PNotes dai semplici post-it di Windows 7.


      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − 16 =